Pancake alle more e bacche di goji Rawys con sciroppo d’acero

Che sia per San Valentino, per una colazione tra amici o con la famiglia, provate a stupirvi con una ricetta dolce e nutriente – Pancake alle more e Bacche di Goji Rawys con sciroppo d’acero.

I nostri pancake, realizzati con una salsa di more fresche e Bacche di Goji Rawys, saranno colorati, gustosi e ricchi di sostanze preziose per il vostro organismo!

Ed ora, non perdete altro tempo! Provate la nostra e raccontateci la reazione di chi l’assaggerà!

INGREDIENTI:

PROCEDIMENTO:

Per preparare i vostri pancake, iniziate immergendo le Bacche di Goji Rawys in un bicchiere d’acqua tiepida. In un pentolino, unite le more ed il miele e lasciate cuocere per alcuni minuti. Quando le more saranno caramellate, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere finchè l’acqua non sarà evaporata. A questo punto, frullate le more e lasciate raffreddare.

In una ciotola, setacciate la farina ed il lievito in polvere. A parte, unite le uova, il latte e la salsa di more. Con una frusta mischiate i liquidi alle polveri cercando di non creare grumi.

Ora, aggiungete le Bacche di Goji Rawys.

Quando l’impasto sarà pronto, sciogliete una punta di Olio di cocco Rawys in una padella antiaderente e procedete alla cottura dei vostri pancake – per ciascuno porzionate un mestolino di impasto e quando si formeranno le bollicine in superficie giratelo dall’altro lato fino a doratura.

Servite i vostri pancake con abbondante sciroppo d’acero!

BUON APPETITO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: